martedì 26 maggio 2015

Flash mob sull'industria della carne e il suo impatto ambientale

Sabato 16 maggio il nostro gruppo, in collaborazione con Vegani Trevigiani, ha presentato in Piazza Ferretto a Mestre un flash-mob sull'industria della carne e uno sketch sullo stesso argomento, però rivisto in chiave ironica, appoggiandoci ad un nostro banchetto informativo.




L'intento era duplice: da una parte, con il flash-mob, far riflettere profondamente sull'impatto ambientale degli allevamenti intensivi, sulla sofferenza degli animali "da reddito" e sullo sfruttamento delle risorse agricole delle popolazioni sfruttate dai paesi occidentali con le proprie industrie "alla rovescia"; dall'altro far sorridere con uno sketch in dialetto veneto sui campi di soia e i vegani.




Potete visionare flash-mob e sketch qui: 
Video Flash-mob 
Video Sketch
La giornata è stata fortunata; abbiamo riproposto flash-mob e sketch più e più volte (6 o 7 per entrambi) e molte persone si sono fermate a guardarli fino al termine, anche applaudendo sul finale!
Inoltre c'è stato molto movimento anche al banchetto, proprio in seguito alla visione di flash-mob e sketch.
Questo successo ci ha regalato un pomeriggio intenso, per certi versi stancante ma sicuramente gratificante; come ripetiamo spesso, se anche solo una persona fosse diventata vegana ieri grazie al nostro lavoro, per noi è un trionfo!




Un grazie di cuore a tutti i volontari che hanno contributo a questa bella esperienza.
Qui un'altro paio di foto del flash-mob. 



Nessun commento:

Posta un commento